Jordi Oriola punta alle gare asiatiche del WTCC

FIA ETCC Monza, Italy 22-24 March 2013
Jordi Oriola, fratello minore del più celebre Pepe, ha dichiarato che punta a disputare le tre garie asiatiche che chiuderanno il WTCC. Cina, Giappone e Macao per il minore dei fratelli spagnoli, a bordo di una Seat Leon del team Campos nella categoria TC2, ossia quella aperta alle vetture in configurazione 2013.

Il programma principale per Jordi sarà quest’anno in ogni caso il rinnovato (e molto vicino alle WTCC TC1…) Seat Leon Eurocup  che disputerà con il Target Competition, il team contro cui ha battagliato la scorsa stagione nell’ETCC. Se riuscirà a chiudere il budget necessario, il piccolo Oriola si regalerà poi le tre gare dell’Asia Trophy a fine stagione.

Intanto resta in stand by anche la situazione di Pepe, 20enne velocissimo ma senza grossi budget a disposizione. Chiusi tutti i sedili ufficiali, la punta di diamante della famiglia Oriola potrebbe puntare ad una delle Chevrolet Cruze ancora a disposizione (Bamboo?), ma anche qui tutto dipenderà dal budget che riuscirà a mettere insieme. Per lui si parla anche del progetto Onyx, sbandierato a inizio anno ma di cui non si è poi più saputo nulla.

Massimiliano Palumbo