Nostri rumors confermati, l’Alfa 4C è la safety car del WTCC

1899957_472526669514198_605102233_n

 

Ve l’avevamo anticipato una settimana fa e ora arriva la conferma, l’Alfa Romeo torna nel WTCC! Alt, piano. Non gioite, l’accordo tra il promoter del mondiale turismo e Arese è relativo solo alla vettura di sicurezza, nessuna Giulietta TC1 in vista, purtroppo.

La scelta è caduta sull’ultima nata del Biscione per votazione (acclamazione, plebiscito, passione?) dei fan in un sondaggio aperto da Eurosport, tv e promoter del campionato. E’ un primo, timido, passo che dovrebbe far pensare qualcuno ai piani alti. Guardando il lato positivo, Alfa Romeo guiderà il gruppone senza far fatica… Scherzi a parte, potrebbe essere il segnale che qualcosa si sia muovendo. Un primo passo per vedere l’aria che tira nel mondiale turismo o magari prepararsi per uno sbarco racing internazionale proprio con la 4C, come diversi rumors vorrebbero.

Speriamo non sia solo un’operazione fine a se stessa, sarebbe peggio che girare il coltello nella piaga per migliaia di appassionati. Entrare solo, e meramente, come safety car nel campionato in cui tutti vorrebbero vedere invece un ritorno vero dell’Alfa Romeo è un’eventualità che neanche vogliamo prendere in considerazione…

Massimiliano Palumbo