Prime immagini della nuova Civic TC1 per il WTCC

1907750_460287390738126_376252461_n

Durante la conferenza di stampa di oggi a Tokyo, Honda ha mostrato al mondo le prime immagini della nuova arma per il mondiale turismo. Livrea psichedelica (momentanea per i test, per cercare di nascondere le linee), cerchi da 18 pollici, ala posteriore maggiorata e passaruota decisamente più larghi donano alla Civic TC1 un look decisamente più aggressivo e accattivante, che ben si confà ad un motore decisamente più potente. Le foto provengono dai test fatti la scorsa settimana ad Aragon dalla JAS Motorsport, team factory, con gli ufficiali Tarquini e Monteiro.

Takanobu Ito, Presidente e CEO di Honda Motor, non ha usato mezzi termini quando ha parlato delle ambizioni dei giapponesi nel 2014: “Abbiamo archiviato il 2013 con 4 vittorie e il titolo tra i Costruttori, ed era il nostro primo anno. Ora puntiamo a vincere entrambi i titoli, Piloti e Costruttori, e per farlo schiereremo ben 4 auto.

Oltre alle due Civic JAS di Tarquini e Monteiro, infatti, ulteriori due vetture saranno affidate al confermato Norbert Michelisz, che con la vettura preparata dalla Zengö Motorsport ha dato seri grattacapi ai piloti titolari nella scorsa stagione, e al marocchino Medhi Bennani, passato ai giapponesi insieme alla Proteam Racing di Valmiro Presenzini. Bennani è una delle rivelazioni del 2013, sapendo sfruttare a dovere le occasioni che la griglia invertita ha regalato. E’ mancata la vittoria, ma ne ha sicuramente beneficiato l’esperienza. Sia lui che il Proteam vengono da anni di BMW e trazioni posteriori, come sarà il loro primo contatto con una tuttoavanti potente come le nuove TC1?

1907772_783591205003623_522379464_n

Massimiliano Palumbo