Categorie
WTCC

Primi test per la Chevy Cruze ROAL a Valencia e Adria

1780893_467382920028573_1307465328_n

Si fa ancora attendere la rinnovata Chevrolet Cruze per il WTCC anno domini 2014. La vettura americana, completamente riprogettata, sarà l’ultima del lotto a scendere in pista e lo farà anche abbastanza in ritardo. Il primo test, sperando che sia qualcosa in più di uno shakedown, è previsto sulla pista di Valencia il 19 marzo e proseguirà per i successivi due giorni. Sul tracciato spagnolo gli uomini del team ROAL, i primi che potranno mettere mano sulla vettura, saranno in compagnia degli squadroni di Honda e Citroen, che girano costantemente ormai da inizio anno. Una buona occasione anche per capire il livello di competitività della nuova Chevrolet.

Pilota scelto per il test è Max Chilton, preferito a Tom Coronel unicamente per il fatto di aver guidato la Cruze nella passata stagione proprio per la RML, la factory che ne cura lo sviluppo, e quindi più indicato a fornire le prime impressioni di guida potendo fare un raffronto diretto col vecchio modello.

Coronel, però, non dovrà aspettare molto prima di poter saggiare la nuova vettura, nei giorni successivi ai test di Valencia, il team ROAL ha previsto un’ulteriore sessione di prove ad Adria con entrambi i piloti. La prima gara del campionato, prevista per il 13 aprile a Marrakech, è ormai alle porte e il tempo per sviluppare, conoscere e preparare le vetture è contatissimo.

Intanto, Hugo Valente, che guiderà una Cruze del team Campos, ha diramato quella che con ogni probabilità sarà la sua livrea per la stagione che va ad iniziare. E’ l’immagine che abbiamo usato per aprire l’articolo!

Massimiliano Palumbo


Di Massimiliano Palumbo

Innamorato del Motorsport, appassionato di motori, talebano delle corse. Potete contattarmi via mail scrivendo a mpalumbo@motorsportrants.com, tramite Twitter menzionando @Palumbo_Max, oppure sulla pagina "Aforismi da corsa" su Facebook, o ancora su G+ al link qui sotto oppure su Instagram "palumbo_max"