Tarquini dimesso dall’ospedale

In seguito all’incidente subito in gara 2 a Budapest, Franz Englstler e Gabriele Tarquini sono stati portati all’ospedale militare di Budapest per controlli più approfonditi. Entrambi infatti lamentavano dolori al petto e al collo, ma fortunatamente sono stati esclusi fin da subito problemi più gravi come fratture o vertebre incrinate. Engestler è stato dimesso subito, mentre il Cinghio avrebbe dovuto passare la notte sotto osservazione. Ma, come da lui stesso annunciato, alle 22 ora locale ha lasciato il nosocomio militare e si è subito involato verso casa, dove ora dovrà osservare un periodo di riposo, in quanto i dolori al collo e al costato sono ancora presenti.

Da tutta la redazione di MotorsportRants tantissimi auguri di pronta guarigione, Cinghio!

[follow id=”Palumbo_Max” ]