WTCC, Boardman salta l’Argentina

Non gliene va bene una. Tom Boardman necessiterebbe di un’urgente benedizione, da impartire possibilmente anche alla sua Leon. Il pilota inglese aveva già saltato le gare in Russia e Austria per trovare soluzione ai problemi al motore che si erano riscontrati dopo il tremendo crash di Marrakech, quando rimase senza freni e impattò violentemente contro il muro durante il warm up.

Tom era rientrato proprio a Oporto dopo che i ragazzi della Special Tuning Racing avevano sistemato ogni problema. Purtroppo in gara 1 un contatto, giudicato normale dai commissari, con la BMW di Darryl O’Young lo ha spedito contro il muro e il conto è stato salatissimo: niente gara 2 ma sopratutto niente Argentina!

Troppo ingenti i danni e troppo poco il tempo a disposizione per il team per risistemare il tutto. Giovedì parte il cargo per il Sud America e la Leon di Boardman non ci sarà. La rivedremo solo a Sonoma, a settembre per la tappa USA del mondiale turismo.

La vettura aveva impattato col lato destro alla curva 10, rimediando danni all’ammortizzatore, ruota, fiancata, pinze, paraurti e cofano. Troppo per poter essere al via in Argentina. In attesa di Sonoma, una benedizione non sarebbe male…

Tanto più che il buon Boardman si è anche beccato 30 secondi di penalità e 10 posizioni in griglia per la prossima gara per l’incidente con Bennani, penalty però sospesa, il pilota sarà in probition nelle prossime tre gare. Se le disputerà…

Ma il pilota della Special Tuning Racing non è stato l’unico ad andare a colloquio dai commissari nel post gara. Hugo Valente si è visto infliggere 30 secondi di penalità e 10 posizioni in griglia nella prossima gara per aver ignorato le bandiere gialle e aver causato un incidente. Mikhail Kozlovskiy e René Münnich sono stati puniti per aver tenuto una velocità troppo alta allo start di gara 1: 30 secondi per il russo e 10 posizioni in griglia per il tedesco che non si era classificato. In quest’ultimo caso, punizione sospesa e pilota sotto controllo per le prossime tre gare.

[follow id=”Palumbo_Max” ]