Primo posto in gara e in classifica: Angelelli-Taylor contro la sfortuna

Max Angelelli e Jordan Taylor danno un perentorio colpo di spugna alla malasorte che li ha colpiti a Indianapolis e Road America tornando alla vittoria sul nuovo tracciato del Kansas Speedway, che comprende una sezione infield e quasi per intero anche l’ovale. Un successo che ha un sapore speciale, perché riporta l’equipaggio del Wayne Taylor Racing in cima ad una cortissima classifica di campionato, che vede dieci piloti nelle prime sei posizioni racchiusi in soli sei punti.

photo (2)

Quella della Dallara-Chevrolet #10 non é stata una passeggiata. Terminato il valzer delle soste ai box, infatti, Taylor è stato costretto a correre con il fiato di Scott Pruett sul collo. Il veterano statunitense ha messo a durissima prova i nervi dell’occhialuto novellino e i due si sono scambiati attacchi e risposte per tutti gli ultimi trentacinque minuti della corsa. Alla fine, dopo due ore e quarantacinque minuti di gara, il distacco tra le due vetture è stato inferiore ai sei decimi di secondo.

Dietro ai vincitori si sono piazzati Scott Pruett e Memo Rojas, fregiatisi già quest’anno del titolo NAEC, seguiti da John Pew e Oswaldo Negri Jr., in rappresentanza rispettivamente dei team di Chip Ganassi e Michael Shank.

Gli altri pretendenti al titolo: Christian Fittipaldi e João Barbosa chiudono quarti una buona gara (malgrado un testacoda nelle prime fasi di gara causato da Rojas), mentre più in difficoltà Jon Fogarty/Alex Gurney (ottavi) e Ryan Dalziel/Alex Popow (undicesimi dopo molti errori).

Ottime notizie per i colori italiani nella categoria GT. Come Angelelli, anche Alessandro Balzan (in coppia con Leh Keen) ottiene vittoria e leadership in classifica, dove comanda con un solo punto di vantaggio su Andy Lally e John Potter e tre su John Edwards e Robin Liddell.

Secondi al traguardo sono Patrick Long e Patrick Lindsey. Da segnalare la presenza di Alex Tagliani nelle file del team AIM al posto di Max Papis (impegnato a Mid-Ohio dove ha chiuso quarto nella gara di NASCAR Nationwide Series). Il canadese, insieme a Jeff Segal, ha archiviato il sesto posto di classe.

photo (3)

Joel Miller e Tristan Nunez replicano il successo di settimana scorsa tra le GX, davanti a Jim Norman e Spencer Pumpelly. Con questo risultato Miller avvicina Norman in classifica, rosicchiando tre punti e restando staccato di sette.

photo (4)

Mancano solo due gare al termine della stagione 2013 della Grand-Am, l’ultima per come la conosciamo. Il finale si preannuncia pirotecnico e il penultimo appuntamento del campionato si svolgerà a Laguna Seca, tra il 7 e l’8 di Settembre.

Ordine d’arrivo:

photo

photo (1)